Salute maschile

18 Dicembre 2017 Alle 16:50


Lesione glande dopo rapporto sessuale

Lesione glande dopo rapporto sessuale

5 PERICOLI CHE TI POSSONO ASPETARE DURANTE E DOPO IL SESSO

Il sesso può migliorare la tua autostima, ma può premiarti con alcune traume. Leggi questo articolo e scopri cosa dovrebbe essere evitato durante il rapportto sessuale e cosa fare se siete traumatizzati durante il sesso.

1. Frattura del pene. Lesioni da rapporti sessuali

Naturalmente, nel tuo pene, non ci sono le ossa che possono essere rotte, ma ci sono cosiddetti corpi cavernosi che si gonfiano a causa dell'afflusso di sangue, che portano il tuo pene in pronto impiego. E se si tenta erroneamente di infilarlo in qualcosa di solido o di una forma inadatta, o in un'angolazione sfortunata, allora sarà facilmente danneggiato.

"Per scherzo chiamiamo la sindrome di melanzane, perché il pene diventa di colore viola e molto grande a causa di un sacco di flusso di sangue", - dice Richard Santucci, medico primario e direttore del Centro per la ricostruzione Urologic Medical Center di Detroit. Naturalmente, la tua erezione scompare immediatamente. Nonostante il fatto che tali lesioni siano abbastanza comuni, la tua melanzana avrà comunque bisogno dell'intervento chirurgico. "Di regola, facciamo un'incisione, troviamo l'area danneggiata e ricuciamo tutto", spiega il medico Santucci. Per evitare tali conseguenze, evitate il sesso troppo travolgente. 

2. Sfregatura. Lesione glande dopo rapporto sessuale

Il sesso senza lubrificante può essere paragonato a fare l'amore con una trappola cinese per le dita. Quando inserisci il tuo pene in qualcosa così rigido e asciutto, come un risultato  bruciore e arrossamento. Non dimenticate la lubrificazione la prossima volta. E per calmare la sfregatura potete utilizzare una lozione lenitiva o gel a base di aloe vera. Inoltre, aspetta un po' con sesso per dare al pene il tempo di riprendersi.

3. Edema dall'anello per il pene. Il vantaggio principale di usare un anello per il pene è che aumenta significativamente il tempo della tua erezione. E il principale svantaggio è che se lo indossi troppo a lungo, o sarà troppo stretto, bloccherà la circolazione del sangue e il tuo pene potrebbe gonfiarsi seriamente.

Il nostro consiglio: non usate affatto questo strumento, soprattutto non provare a fare tale anello per erezione con le sue mani compratelo in negozi speciali che vendono tale merce.

4. Dolore al pene. Dopo una maratona sessuale, la pelle del pene potrebbe essere danneggiata. E se non hai dimenticato il lubrificante e non sono le sfregature, allora il rossore è causato da un'erezione troppo lunga. Ciò richiede un afflusso di grandi quantità di sangue, e se il tempo del rapporto sessuale è molto lungo, quindi, molto probabilmente, questa è la causa del dolore. Non preoccuparti il dolore passa tra qualche giorno. 

5. Dolore nei testicoli. Il sesso non infastidisce troppo i testicoli, ma a volte puoi sentire un leggero dolore in essi. Se il rapporto sessuale comprendeva lo stiramento o la spremitura (anche delicata!) dei tuoi testicoli, probabilmente queste ha provocato le sensazioni dolorose. Ricorda che testicoli sono molto sensibili e dovrebbero essere trattati con cura. Tali lesioni possono verificarsi anche dopo un orgasmo molto forte o un'eiaculazione potente. Finché non ci sono trattamenti o istruzioni per questa situazione, quindi tutto che possiamo dire è "Congratulazioni con un potente orgasmo".

Ti piace il nostro sito? Lascia il tuo commento

Francesco Roma

Francesco è un nuovo membro della nostra famiglia Europe-Pharm, ma ha tante capacità e molti talenti che gli permettono di scrivere degli articoli particolari e molto utili. Ha un carattere molto delicato, ed ha un atteggiamento molto serio nei confronti del lavoro che svolge, è molto sensibile ed innovativo. Nel tempo libero gli piace passare il tempo su Internet, scoprire le cose nuove e perfezionare le rorie conoscenze.

Seguiteci su