Salute maschile

12 Ottobre 2016 Alle 15:41


Ernia del disco e disfunzione erettile

Ernia del disco e disfunzione erettile

Ernia del disco e disfunzione erettile - la causa di impotenza maschile

L'ernia del disco intervertebrale, o ernia discale - una malattia degenerativa della colonna vertebrale, accompagnato da uno spostamento del nucleo del disco intervertebrale di varia entità e la rottura dell'anello fibroso. Il processo patologico più comune colpisce dipartimento lombosacrale, che è responsabile per l'innervazione degli organi pelvici. Modifiche distruttive in dischi intervertebrali portano ad un cambiamento della innervazione e apporto di sangue agli organi pelvici e il successivo sviluppo di violazioni delle loro funzioni.

Più spesso i pazienti si lamentano di avere il dolore nel disco che si rafforza da sforzo. Può irradiare alle natiche, nella parte posteriore della coscia. Allo stesso tempo, può verificarsi la disfunzione degli alcuni organi pelvici: intorpidimento e formicolio nella zona inguinale, una varietà di problemi di minzione e potenza.

I pazienti si rivolgono ai professionisti e si lamentano di minzione involontaria, riduzione della libido, disfunzione erettile o impotenza. Tuttavia, molti non associano la presenza di dolore alla schiena con un altro fiasco a letto. Per altro, uno specialista qualificato troverà sempre un parallelo tra i fatti e prescriverà un esame adeguato. Tenete a mente che un ernia del disco può causare infertilità, che è particolarmente importante per i giovani.

Oltre a riduzione di libido i problemi con potenza sul lato intimo della vita influenza anche significativamente stesso dolore nella colonna vertebrale. Pertanto, i pazienti con ernia discale dovrebbe limitare i rapporti sessuali in particolare nella fase acuta della malattia e in periodo di remissione a concedere un ruolo più attivo al suo partner. Inoltre è necessario trovare una posizione che non provocherà la comparsa del dolore.

Ernia del disco disturbi sessuali

Legame tra l'ernia del disco e disfunzione erettile

L'impatto dell'ernia sulla potenza è dovuta a diversi fattori, uno dei quali è la causa principale della malattia in forma di osteoartrite. Con questa malattia c'è una stagnazione nel bacino, che aggrava disfunzione erettile maschile. La violazione è accompagnata dal deterioramento di afflusso di sangue alle vertebre e dei tessuti che li circondano. Tra i motivi principali sono:

  • inattività fisica;
  • stile di vita sedentario;
  • esercizi fisici irregolari.

A poco a poco, la situazione si peggiora dal fatto che a causa di ernia del disco provoca disturbi segmentali del midollo spinale e la fornitura di sangue periferico agli organi pelvici. Ciò contribuisce al deterioramento dei genitali, diminuzione della libido e disfunzione erettile.

Ora diamo un'occhiata più precisamente al motivo per cui l'ernia intervertebrale influenza la potenza maschile? La presenza di un'ernia provoca la compressione delle terminazioni nervose e bloccaggio degli impulsi nervosi che sono adatti per il midollo spinale e nervi periferici ai genitali attraverso le vertebre nella colonna lombare.

Tale compressione degrada la conduzione degli impulsi nervosi lungo la fibra, esacerbando il problema ed eliminando il normale funzionamento di tutti gli organi del bacino. Questo porta inevitabilmente alla mancanza di erezione. A poco a poco l'influenza di ernia potenza può portare a impotenza, infertilità e anargazmii.

Ernia del disco e disfunzione erettile. Cosa si può fare?

Il problema di influenza di ernia sulla potenza è molto grave e richiede un approccio responsabile. Il medico deve essere sviluppare un programma individuale di trattamento al paziente, seguito da un corso di riabilitazione.

In primo luogo è necessario mettere una terapia conservativa dell'ernia spinale, composto da massaggio, l'agopuntura, la fisioterapia, la terapia farmacologica, elettroforesi e terapia manuale. Se tutto questo non dà risultati positivi, è necessario eseguire un'intervento chirurgico.

Il problema di ernia del dischi lombari richiede un approccio molto serio. Per il paziente deve essere messo a punto il programma individuale di trattamento e poi una riabilitazione. Come regola generale, il primo posto è un trattamento non chirurgico, tra cui: un complesso di esercizi terapeutici, massaggi, riflessologia, la terapia farmacologica, terapia manuale, trazione trazione, elettroforesi delle droghe.

Nonostante questo gran numero di tecniche diverse, non è necessario concentrarsi su risultati rapidi. Il trattamento di ernia intervertebrale è di solito un processo lungo. Tuttavia, una piena attuazione di tutti gli appuntamenti medici contribuirà a garantire che dopo la riabilitazione e il trattamento adeguato il paziente può vivere una vita intima normale e completa.

Se hai deciso di migliorare la tua vita sessuale devi provare uno dei nostri prodotti ad esempio Kamagra che potete comprare senza ricetta ad un prezzo migliore.

Ti piace il nostro sito? Lascia il tuo commento

Luca Desanzio

Luca è un ragazzo scrittore, è nato a Firenze, la città d’arte che appunto ha sviluppato il suo talento artistico per la scrittura. Luca ha scritto tanti libri, del vario genere, molti di essi riguardano la salute. Luca scrive per il nostro blog già da tanti anni, gli piace lavorare nella sfera farmaceutica, siccome è una delle sfere pïù imortanti dell’umanità. Il tempo libero francesco lo trascorre con la propria famiglia: la moglie Anna e con la piccola figlia Elisa.

Seguiteci su