Salute maschile

13 Novembre 2015 Alle 10:17


Sonno e disfunzione erettile

Sonno e disfunzione erettile

Gli scienziati hanno scoperto che a causa di una mancanza di sonno nell'organizmo maschile diminuisce la quantita di testosterone, e questo colpisce la salute sessuale.

Un primo studio, condotto dai ricercatori ha considerato la relazione tra sonno e la disfunzione erettile. La disfunzione erettile o impotenza maschile può consistere in una totale incapacità di raggiungere l'erezione oppure essa si può mantenere a breve termine. La sua causa può essere nella mancanza del sonno. Perche' dal sonno sano dipende molto la salute maschile. Cerchiamo di capire come sono legati sonno e impotenza e come influenza la salute maschile e quali altri malattie può provocare.

Viagra Generico

Viagra Generico Comprare ora

I dati hanno confermato come la breve durata del sonno tra gli uomini e il sonno agitato influisce molto e può provocare la impotenza maschile. E come sappiamo è un problema serio per la salute maschile.L'impotenza maschile dovuta al calo di testosterone e questo colpisce molto la salute sessuale.

 

Inoltre scienziati danesi hanno scoperto che la mancanza di sonno provoca una riduzione dello sperma da un terzo, che può anche portare ad una diminuzione nei testicoli.

Sonno e impotenza

Secondo il Daily Mail, gli scienziati della Università della Danimarca meridionale sono convinti che è necessario dormire 7- 8 ore al giorno per un funzionamento normale del organizmo maschile.

I ricercatori hanno condotto un sondaggio e hanno preso I campioni di sperma da 1.000 volontari, che per un motivo dormono meno. Leggete anche: Genetisti ucraini spaventano con la scomparsa dell'umanità dopo l'estinzione degli uomini. Gli intervisti dicono che I motivi che impediscono al sonno normale sono gli stress per studi e lavoro, insonnia e altro.

La maggior parte chi non dorme abbastanza, di solito fumano, bevano più alcol e mangiano un cibo poco sanno. Le analisi dei campioni di sperma hanno dimostrato che gli uomini che non hanno dormito abbastanza, per il 29%  meno di sperma rispetto a quelli che normalmente riposano di notte.

Sonno e impotenza sono legati perche da sonno dipende la potenza maschile e sonno sano può avere un drande impatto. Inoltre gli uomini chi dormano poco sono più propesi all'obesità a causa di turbazione ormonale causato dalla mancanza di sonno. Gli scienziati anche hanno scoperto che a causa della mancanza di sonno in organizmo maschile si riduce la quantità di testosterone. E questo a sua volta può causare problemi gravi cardiaci e con il sistema riproduttivo. "Gli uomini che non ricevono abbastanza sonno durante la notte, hanno peggio sperma e non di rado i loro testicoli si diminuiscono. Questi sono i primi risultati dello studio legati con il sonno e impotenza e la qualità del spermai. Crediamo che questa ricerca può essere molto importante per la società e la salute pubblica."., - sono convinti  nell'Università

Otre il sonno ci sono tanti altri fattori che possono influenzare la vita sessuale dell'uomo.  Dobbiamo tenere conto della nostra salute e badare a noi stessi condurre uno stile di vita sano, evitare gli stress. E anche se a volte succedono insuccessi nella vita sessuale è sempre possibile trovare la via d'uscita per esempio andare sulla nostra farmacia e acquistare Viagra online che sempre vi aiuta di affrontare il suo problema.

 

Nella nostra farmacia online potete ordinare Viagra Genarico, Cialis Generico, Levitra Generico senza ricetta se siete in buoni condizioni di salute, ma noi raccomandiamo prima consultarsi con il medico.

Ti piace il nostro sito? Lascia il tuo commento

Luca Desanzio

Luca è un ragazzo scrittore, è nato a Firenze, la città d’arte che appunto ha sviluppato il suo talento artistico per la scrittura. Luca ha scritto tanti libri, del vario genere, molti di essi riguardano la salute. Luca scrive per il nostro blog già da tanti anni, gli piace lavorare nella sfera farmaceutica, siccome è una delle sfere pïù imortanti dell’umanità. Il tempo libero francesco lo trascorre con la propria famiglia: la moglie Anna e con la piccola figlia Elisa.

Seguiteci su