Sesso

04 Novembre 2015 Alle 11:10


Cos

Cos'è la pansessualità

C'è una definizione per la omosessualità, e per coloro che possono consistere in rapporti con i rappresentanti del proprio e del sesso opposto. Ma la scelta della persona non si ferma qui, e quindi sentiamo più spesso a parlare di pansessuale - persone le cui preferenze sessuali non sono limitate a classificazione di genere. Vi raccontiamo che cos'è la pansessualità, chi sono I pansessuali e perché parlano di loro cosi tanto.

Alle mostre di Rick Owens, Givenchy e Alexander McQueen sono mostrati gonne da uomo; i jeans - "boyfriends" c'è nel guardaroba quasi di ogni ragazza; Le donne a tutto spianto comprano i vestiti e scarpe in reparto per gli uomini. In Harrods a Londra c'è anche una sezione per chi non ha alcuni limiti nella scelta dei vestiti: qui un uomo può comprare un vestito, e non sarà nulla di strano. In una società scomparano i confini tra i sessi e sessuologi parlano del nuovo fenomeno - Pansessualità.

 

Si può essere eterosessuale o gay, o "bi"? Sessuologi ritengono si può, e introducono il nuovo concetto di Pansessualità - la nuovo preferenza sessuale del XXI secolo. Secondo Google Trends, domande sul tema pansessualità stanno diventando sempre più popolare nei motori di ricerca. Pansessuali sono anche a Hollywood. Ma chi sono?

 

Cos'è la pansessualità? 

 

La Teoria della Pansessualità viene meglio compresa non in termini assoluti ma relativi, esattamente come il sesso biologico di una persona e i ruoli di genere.

In Italia, la teoria della pansessualità è stata sviluppata nel 1977 da Mario Mieli, secondo lui l'essere umano è sostanzialmente un essere "completo", che nasce con tutte le "opzioni" aperte, le quali poi vengono scelte selettivamente in base all'ambiente in cui cresce e vive.

Prefisso pan-  proviene dal greco e sinifica «Tutti» o «ciascuno». Ma l'idea della pansessualità non è quello  di «amare tutto che si muove».

La differenza tra pansessualità e bissessualità

La pansessualità spesso può essere scambiato con bissessualità ma la differenza è evidente. Pansessuale — è un individuo che può essere attrato dalle donne, dagli uomini, transgender, intersessuali. Allo stesso tempo, non si sta parlando di una dissolutezza. Il sesso nella scelta di un partner non ha nessuna importanza. Invece la bisessualità prevede attrazione esclusivamente verso "i due sessi/ le due identità principali" (uomo-donna). Bisessuali sono attratte da uomini e donne, e pansessuali – il sesso del partner per loro non esiste.

Pansessualità suggerisce che la coppia bisogna cercare unicamente sulla base delle qualità personali di una persona, ideali comuni ed emozioni che ti trasmette.

A pansessuali non importa la misura del seno del partner. In generale non importa la presenza del seno del partner. Ciò che è importante è il carattere, la personalità e tutto ciò per cosa si può amare un persona o odiare. Per loro, il sesso nasce dalla intimità intellettuale e spirituale. L'aspetto fisico o il genere non ha importanza.

Sessuologi sostengono che i pansessuali considerano il sesso di un partner più o meno come, ad esempio, il colore degli occhi - proprio come un aspetto caratteristico di una persona.

Gli psicologi ritengono che pansessualità rispecchia la tendenza dei globali e molto veloci cambiamenti in tutto "Voglio provare le nuove sensazioni." E quale differenza c'è come si chiama? Pansessualità? Lascia che sia così.

Esiste pero un altro punto di vista. Alcuni terapisti dicono che qualsiasi negazione del suo sesso e sperimentazioni con le altre varianti - non è un problema della società, è crisi personale dell'uomo.

 

Aspetto sociale della pansessualità  

 

In Huffington Post sollevare regolarmente la questione di come il sistema "binario" della valutazione del rapporto non è ideale.Questa sistema polare non è perfetta perche' mette in stretti limiti che possono rovinare la carriera e anche la vita. Per esempio corrono le voci che l'attore Metthew Bomer non ha ricevuto il ruolo in «Cinquanta sfumature di grigio» proprio a causa della sua omosessualità.La pansessualità, che si concentra sulla personalità e intelligenza piuttosto che il desiderio sessuale, sembra molto più conveniente. E 'abbastanza facile per adattarla al contesto sociale. Questo è quasi perfetto:  "basta che la persona è buona."

Ma in pratica è un po' diverso. Nella mentalità sociale l'istituto del matrimonio dove ci sono  solo I rapporti eterosessuali è molto più forte. 

Secondo un sondaggio a San Valentino negli Stati Uniti, oltre il 50% delle persone sono alla ricerca di amore e oltre il 20% sono sotto una depressione. La mancanza di amore e noia costringe le persone con avarizia ricercarre una relazione. E pansessualità in questo senso dà più opportunità.

 

Un concetto comodo?

 

Ma non sembra l'ora che la pansessualità è solo una scusa per le persone chi semplicemente non vogliono onestamente dichiarare che preferiscono in piano sessuale i rappresentanti del proprio sesso?

Sappiamo che essere un omosessuale è difficile anche se sei selebriti a Hollywood. Nessuno non ti dà la colpa ma anche, per esempio, nessuno dai registi non offrira il ruolo di protagonista in un film romantico. Ma è possibile che uno gay sarà l'eroe lirico e l'oggetto del desiderio femminile? Per questo motivo Metthew Bomer  non ha ottenuto il ruolo di protagonista in "50 sfumature di grigio".

Rupert Everett che si dichiarato apertamente che è un gay, a sua volta, dice che la sua dichiarazione ha rovinato la carriera, e lui consiglia ai giovani attori di tacere sulle loro preferenze sessuali.

Pansessualità, naturalmente è un concetto molto comodo: non sono ne' gay, ne' uno normale, sono una persona moderna di larghe vedute. Non c'è bisogno di Coming-out e non è necessario mentire.

I pansessuali spesso non capiscono la sua preferenza sessuale o la rifiutano, scambiandola con la bisessualità o perversione sessuale, anche se né l'uno né l'altro non è vero.

 

Le cause  della preferenza sessuale di una persona sono molto complicati.  

 

Esistono molte teorie sul rapporto tra fattori genetici, ormonali e sociali, ma un consenso non è ancora arrivato agli specialisti. Pertanto è difficile a giudicare la pansessualità è una qualità con quale si nasce uno o è una libera scelta. Pansessualità è un concetto più ampio di quello di bisessualità. E ho cercato di spiegare più miglio possibile cos'è la pasessualità e la sua differenza con gli altre preferenze sessuali. La differenza c'è tra tutte le preferenze sessuali ma la domanda secondo la pasessualità quando una persona aquista questa qualità o nasce con questa qualità è ancora aperta.

 

Nella farmacia online potete ordinare Viagra Generico in Italia che è più vantaggioso in confronto a Originale, la differenza tra i farmaci potete sapere leggendo l'istruzione sul nostro sito.

Lo sapevi che...

I pansessuali hanno la sua bandiera. Come è? Si compone di strisce di uguale lunghezza di colori rosa, giallo e blu. Se vedete questo simbolo, è possibile che in questo caso rappresenta proprio il fenomeno di Pansessualità.

Ti piace il nostro sito? Lascia il tuo commento

Luca Desanzio

Luca è un ragazzo scrittore, è nato a Firenze, la città d’arte che appunto ha sviluppato il suo talento artistico per la scrittura. Luca ha scritto tanti libri, del vario genere, molti di essi riguardano la salute. Luca scrive per il nostro blog già da tanti anni, gli piace lavorare nella sfera farmaceutica, siccome è una delle sfere pïù imortanti dell’umanità. Il tempo libero francesco lo trascorre con la propria famiglia: la moglie Anna e con la piccola figlia Elisa.

Seguiteci su