Sesso

03 Gennaio 2016 Alle 18:19


Intersessualità

Intersessualità

L'intersessualità cos'è?

Nella retorica medica per lungo tempo dominava il concetto di "Ermafroditismo". E solo con lo sviluppo del movimento per i diritti delle persone intersessuali apparso un  concetto più tollerante e corretto - intersessualità.

L'intersessualità cos'è? E perché c'è una necessità di tale concetto?

Intersessualità - è ...

Intersessualità (intersex) è un termine generale per una serie di casi, quando l'anatomia del sistema riproduttivo e sessuale di una persona non risponde agli segni generalmente accettati di maschio o femmina, cioè, comprende, per esempio, alcune caratteristiche di entrambi i sessi o, al contrario, "non sono espressi" secondo standard criteri accettati.

Secondo uno studio condotto presso l'Università a Brown (Brown University), la frequenza di nascita di persone i cui corpi sono diverse da segni "standard" di maschio o femmina, è un caso ogni su 100 nati. I ricercatori sottolineano che 1,7% dei neonati non si inqadrano in una concezione di un campo ormonale cromosomico, gonadico e genitale. Questi dati si basano su un'analisi della letteratura medica (per esempio, secondo i rendiconti e dati della popolazione e ricerca genetica sulle descrizioni di casi di studio sui documenti governativi, libri, articoli scientifici) in varie regioni del mondo, nel corso del periodo 1955-1998.

Intersessualità (ermafroditismo umano) si manifesta in varie configurazioni della corporeità umana. Per esempio, una persona può essere nata con caratteristiche esterne di sesso femminile, ma avere una anatomia interna di sesso maschile. O il suo / suoi genitali sono qualcosa medio di entrambi i sessi, ad esempio, la "ragazza" può essere nata con  grande clitoride o senza apertura vaginale, e "ragazzo" può nascere con un pene molto piccolo o con lo scroto, che è diviso in modo che è più come labbra. Anche è possibile una variante di struttura genetica, quando alcune cellule hanno cromosomi XX, ed altri - XY.

A volte l'individuo non è consapevole della sua intersessualità fino a raggiungere la maturità sessuale. Alcune persone vivono una vita senza conoscere della suo intersessualità.

Tutto questo dimostra che il concetto di intersessualità è piuttosto controverso nella retorica medica, e le varianti del corpo umano possono essere diversi a quanto comunemente si crede. Di conseguenza, la semplice esistenza di personi intersessuali meta in discussione le idee tradizionali sul contenuto di identità di genere.

 

Comprare Cialis online senza ricetta in Italia e le sue alternative.

Corpo e genere

Nella retorica tradizionale o predeterminazione biologica dei ruoli di genere delle particolarità del corpo si usano per legittimazione delle differenze di genere. Tuttavia, nel caso di intersessualità, quando la definizione di sesso biologico non è chiara, solleva immediatamente la domanda come educare tale bambino, quale nome scegliere, etc. La concetrazione sociale dell'identità di genere diventa particolarmente evidente.

È importante sottolineare che il concetto di "intersessualità" è come un costruttore. Perché questo concetto è inteso a indicare una situazione in cui la fisicità della variabilità biologica umana determinata dalla società, in particolare nella medicina, nei termini di "maschio" o "femmina". Seno, pene, clitoride, scroto, labbra - tutti sono diversi per  la dimensione, forma e morfologia. I cosiddetti cromosomi sessuali possono apparire in varie combinazioni. Ma la diversità delle manifestazioni spaziali socioculturali del corpo umano si dividono in due categorie: maschile o femminile. Se non è possibile identificare ne una ne altra, il concetto di intersessualità viene come la definizione di fisicità in relazione ai primi due. Questo è necessario perché tutte le interazioni sociali si basa sull'assegnazione di una persona a un genere particolare. La Società stabilisce requisiti chiari per quello che dovrebbe essere i sintomi di maschio o femmina, e tutto ciò che non rientra questi criteri, viene indicato come intersessuali.

In una società in cui il preside di mantenere un certo ordine sociale è un rispetto rigoroso di norme di genere, tutti gli individui che non rientrano in queste norme, si incontrano con una discriminazione.

Tutte le forme di discriminazione nei confronti di intersessuali sono radicati nella nozione comune che ci sono solo due sessi biologici. Questo modello esclude la esistenza di persone intersessuali, disponendoli nello spazio di "patologia" e "deviazione". Il corpo di intersessuali "si normalizza" e viene in "norma".

La discriminazione contro le persone intersessuali

Nella società moderna, è considerato essere un uomo o una donna normali. Se l'individuo non può essere chiaramente attribuito a nessuna di queste categorie, quindi il suo / la sua esistenza nella società diventa estremamente difficile. Ciò si manifesta in interfobii (condanna, non accettazione), e la semplice difficoltà di ottenere un passaporto. Nella maggior parte dei paesi, non può essere una legittimazione legale di intersessualità (ermafroditismo umano).

Dalla nascita, il sesso del bambino è determinato dai genitori o medici. In molte situazioni, tutto non si limita solo con una procedura giuridica, ma si eseguisce anche un intervento chirurgico, che progettato per portare il corpo del bambino secondo un sesso selezionato. E la maggior parte di queste operazioni vengono effettuate in piccola età, di solito l'opinione un intersesuale non si prende in considerazione. Le ricerche hanno mostrato che questo tipo di procedure chirurgiche hanno un impatto negativo sulla salute umana e sulle condizioni psicologici.

Nel 2011 è stato presentato un rendiconto speciale per la Commissione europea "I transgender e le persone intersessuali: la discriminazione è fondata sul sesso, identità di genere ed espressione di genere", in quale si descrive il caso di un processo in Germania nel 2008, quando Christian Walling ha intervenuto contro chirurgo che 30 anni fà ha estirpato senza il suo consenso utero, tubi e ovaie. Christian è nato con genitali esterni ambigui, è stata cresciuta come un maschio, ma lei si identificava come una femmina. Durante l'operazione di appendicite a 17 anni sono stati scoperti organi femminili interni - utero e ovaie, che in conseguenza erano rimosse senza informazioni approfondite e consulenza della Christiana delle conseguenze dell'operazione. Anzi lei erà costretta a vivere nel corpo con il sesso che non apparteneva a lei, causava un disagio morale e psicologica molto forte. Inoltre aveva gravi problemi di salute. Con la ricostruzione dell'uretra lei ha cominciato a soffrire dalle croniche, resistenti agli antibiotici infezioni di vie urinarie, insufficienza renale cronica e disfunzione della vescica ricorrenti. Ha capito pienamente ciò che è accaduto a lei quando causalmente dopo molti anni lei ha letto un questionario sui problemi della intersessuali persone. Di conseguenza, il giudice ha stabilito che il medico era colpevole.

Il movimento per i diritti delle persone intersessuali ha messo sulle questioni, come il riconoscimento della "integrità fisica" di intersessuali e eliminazione della necessità di selezionare un sesso definito e svolgere intervento chirurgico corrispondente; limitazione del diritto dei genitori di decidere il sesso del bambino e di eseguire un intervento chirurgico senza il consenso consapevole di lui o lei; l'abolizione della colonna "sesso" in una serie di importanti documenti civili come passaporto, certificato di nascita. Molti intersessuali sostengoni l'idea che i loro corpo non ha bisogno di alcuna correzione devono essere accettati così come sono.

 

Nella nostra farmacia potete ordinare Viagra Generico, Cialis Generico, Levitra Generico online senza ricetta se siete in buoni condizioni di salute, ma noi raccomandiamo prima consultarsi con il medico.

Ti piace il nostro sito? Lascia il tuo commento

Stefania Delanza

Stefania ha lavorato presso un'azienda farmaceutica, conosce bene il mercato degli medicinali, siccome la sua madre è un medico di alto livello. Stefania conosce bene il tema medicinale, è molto intelligente ed è sempre disposta ad aiutare e dare le informazioni utili riguardanti la salute. Il suo hobby è il disegno, il quale Le aiuta di dimenticare dei problemi e dei turbamenti della vita. Stafania è un membro attivo della nostra famiglia farmaceutica.

Seguiteci su