Salute maschile

19 Ottobre 2015 Alle 15:07


 Indicazioni alla circoncisione

Indicazioni alla circoncisione

 

Teniamo presente l'interesse dei lettori secondo l'articolo di circoncisione sul nostro blog e continuiamo il nostro discorso su questo argomento. In questo articolo parliamo dettagliamente di cos'è la circoncisione dei tipi di circoncisione  maschile, e anche delle indicazioni alla circocisione e controindicazioni.

Ma ci sono nel mondo molti operazioni chirurgiche l'importanza delle quale si discutanno non solo in medicina ma anche in aspetti religiosi, rituali, sociali e etici? Poco probabile. L'unica cosa che viene in mente è la circoncisione maschile (dal latino circumcidere, che significa "tagliare intorno"). Consiste nella rimozione chirurgica del prepuzio dal pene umano.

Si tratta di un intervento chirurgico molto antico. Tutti sanno che la circoncisione è un elemento essenziale della vita religiosa e rituale degli ebrei e musulmani. Ma il fatto che è ampiamente si praticava, per esempio, in Egitto, forse non tutti sanno. Nel museo del Cairo si può vedere una statua del faraone il prepuzio tagliato. Si è conservato il papiro con l'immagine della circoncisione di due giovani egiziani. In molte culture della Africa la circoncisione è stato una componente centrale del rituale in che un adolescente si trasformava in un uomo. È probabile che la causa principale di questo rito, nata originariamente perche' nei paesi tropicali la clima è molto calda e c'erà la difficoltà di igiene.

La circoncisione può essere giudicata positivamente da una parte e negativamente dall’altra cioè “pro” e “contro”. La parte “pro” consiste nel fatto che dopo la circoncisione un pene diventa meno sensibile che aiuta di essere più resistente durante un rapporto sessuale. I “contro” sono legati ai possibili rischi, seppur minimi, dell'intervento.

Tuttavia, da qualche tempo anche i medici si sono fermati sul questo argomento e alcuni di loro hanno trovato un sacco di vantaggi nella circoncisione preventiva dei ragazzi appena nati.

Forse gli americani sono gli adepti più fedeli della circoncisione profilattica. Secondo la statistica, fino a poco tempo sono stati sottoposti  alla circoncisione 90% dei bambini americani, maschi, e questo intervento è considerato come una necessaria misura igienica. Sottoliniamo che: Fino a poco tempo,

Pian piano, l'euforia è passata, è diventato chiaro che la circoncisione - non una panacea per tutti i mali "degli uomini". Nel 1999 l'Academia Americana dei Pediatri ha raccomandato di porre fine alla pratica della circoncisione di ragazzi appena nati.

Molte compagnie di assicurazione sanitaria hanno smesso di  includere la circoncisione nel costo di parto e, di conseguenza pagarla. 

Cerchiamo di capire se sia necessario o almeno la circoncisione profilattica consigliabile ai ragazzi appena nati.

Per meglio comprendere la natura di questo intervento, è necessaria una buona comprensione dell'anatomia del pene e i cambiamenti che succedono con età nella struttura. Normalmente, il glande è coperto da una piega della pelle (prepuzio). La superficie interna del prepuzio è collegata alla superficie inferiore del glande con un filo sottile – i freni di prepuzio.

A neonati la superficie interna del prepuzio e il glande sono disuniti. Con la crescita del bambino il prepuzio diventa snodato. La cavità tra la superficie interna del prepuzio e glande del pene si forma circa a 6 anni.

Quindi, quali sono i principali argomenti della circoncisione profilattico dei neonati?

 

Motivi igienici come indicazioni alla circoncisione

 

Dicono che dopo la circoncisione il glande rimane aperto, che permette di rispettare pienamente le norme igieniche, riduce l'accumulo dei batteri nel canale orinatorio, riduce il rischio di cancro del pene.

Tuttavia va notato che, anche se la maggior parte degli uomini nel mondo non sono sottoposti a circoncisione, il cancro del pene continua ad essere una malattia molto rara. In Europa e in America, l'incidenza del cancro del pene non supera più di 2%, mentre nel Medio Oriente (dove è molto diffusa la circoncisione!) nei Paesi tropicali sale al 10%. Sulla base di questi dati, molti urologi non considerano la circoncisione come una misura di prevenzione dal cancro del pene.

A proposito, di nuovo, secondo la statistica, in Danimarca, dove la circoncisione è un intervento piuttosto esotico, il cancro del pene è molto più raro che negli Stati Uniti, dove la circoncisione preventiva trova molti sostenitori. Quindi la questione è più nelle abitudini di igiene personale.

 

Circoncisione come misura preventiva dalla Neoplasie della cervice uterina alle donne

 

Esiste opinione molto diffuso che I partner degli uomini chi eranno sottoposti alla circoncisione più raramente soffrano dalla Neoplasie della cervice uterina.

Per quanto medici dicono che un ruolo importante svolge la presenza del componente delle malattie virale.

La nascita e la diffusione di condiloma acuminate (malattie precancerose di natura virale) non dipendono dal fatto che uomo erà sottoposto a circoncisione o no ma dipende dalla sua sensibilità e dalla sensibilità della donna ai virus. Inoltre si ritiene che smegma (segreto cioè generato nello spazio tra il glande e il prepuzio) permanentemente si trova in uno spazio chiuso, si decompone formando sostanze cancerogene. Così, le sostanze cancerogene che entrano nel collo dell'utero non dipende dal fatto che un uomo è circonciso o no, ma se si lava il glande.

 

 Circoncisione maschile e le considerazioni legate con la sessualità

  

Alcuni sessuologi (e non solo i sessuologi) ritengono che la circoncisione riduce la sensibilità del glande. Come risultato l'orgasmo avviene più tardi, il tempo dell'atto sessuale diventa più lungo e l'uomo prova più soddisfazione.

D'altra parte, l'esperienza pratica degli urologi e sessuologi dimostra che gli uomini che eranno sottoposti alla circoncisione in età adulta (ad esempio, hanno avuto il tempo di vivere una vita sessuale con il prepuzio e senza) e concordano sul fatto che la sensibilità del glande riscende ma considerano come uno svantaggio e non un vantaggio.

 

Considerazioni estetiche e la circoncisione

 

Ci sono le informazioni che per alcune donne (soprattutto le americane) il prepuzio circonciso sembra poco attraente.

Per tanto tutti hanno diversi gusti… Ad esempio secondo I dati di una sondaggine della rivista New Woman Magazine: pene circonciso è classificato al terzo posto tra gli attributi maschili  più non sessuali.

 

 Possibili effetti negativi della circoncisione: cosa bisogna ricordare

  

La circoncisione è un vero e proprio intervento chirurgico con tutte le sue conseguenze. Prima di tutto è un grande stress per il nostro organizmo. 

La circoncisione influisce negativamente la produzione e la quantità di lubrificazione naturale degli uomini.

Dopo il taglio il glande diventa troppo secco, per questo l'uomo per svolgere un rapporto sessuale spesso richiede ulteriore umettamendo.

Quindi riassumiamo I risultati.

Come avete notato, siamo lasciato l'aspetto religioso della circoncisione, e abbiamo fatto questo abbastanza consapevolmente.

La circoncisione non è considerato come un intervento incondizionato dannoso, e per questi considerazioni religiose non solo hanno il diritto di esistere, ma anche  merita alcun rispetto.

Tuttavia, si trattava di qualcosa d'altro: se sia opportuno da punto di vista medico, la circoncisione preventiva (non rituale) dei neonati maschi? Qui prendiamo una posizione definita: un intervento chirurgico come circoncisione è considerato solo per le ragioni mediche.

 

 Quali sono le indicazioni alla circoncisione mediche? Si può elencargli facilmente.

  

1. Le indicazioni alla circoncisione terapeutica partono da quella che viene definita la principale indicazione a tale tipo di intervento: la fimosi. Fimosi  è un diffuso restringimento dell'orifizio prepuziale, più precisamente una condizione medica per la quale il prepuzio di un uomo non riesce a scoprire autonomamente il glande. Qui è molto importante notare che ai neonati il prepuzio copre completament il glande e cosi ad una certa età è una cosa normale (fino a 3-6 anni) fimosi è fenomeno fisiologico, cioè assolutamente naturale. Se a 6-7 anni la struttura del prepuzio non è cambiato, di solito i mediciconsigliano la circoncisione.  

2. La balanite è un'irritazione e un'infiammazione (arrossamento) della testa del glande, spesso estesa anche al prepuzio. In quest'ultimo caso viene meglio definita balanopostite. Se la malattia non ha raggiunto una forma grave, il trattamento è semplicemente il rispetto di tutte le norme di igiene.

3. Il condiloma di prepuzio. Le verruche sono il segno più facilmente riconoscibile dell'infezione genitale. Sono singoli o multipli escrescenze simili a verruche e di solito si trova sulla pelle del glande e il prepuzio. Condilomi sono spesso classificate come condizioni precancerose, così condilomi del prepuzio medici consigliano di fare la circoncisione.

 4. L'eiaculazione precoce dopo inefficacio trattamento conservativo. Dopo la circoncisione sensibilità del glande viene ridotta, che è accompagnato da un significativo aumento della durata del rapporto sessuale.

 

Tipi di circoncisione maschile

 

Metodica del "doppio taglio"

 

La circoncisione per adulti non è molto diversa da quella per i bambini. Con la circoncisione il prepunzio può essere estirpato completamente o parzialmente. Se il prepunzuio  si estirpa completamente allora la testa del glande sempre è aperta, se parzialmente allora la testa è chiusa parzialmente. Per la circoncisione del prepunzio è spesso si usa il metodo di "doppio taglio". Lo strato esterno e quello interno del prepuzio si scarifica separatamente da due tagli circolari, e la lista  del prepunzio che è formata tra loro viene eliminato.

Questi tipi di circoncisione maschile consiste di estirpare il prepuzio quanto desidera il paziente. Dopo l'escissione del prepuzio il resto che rimane viene ricucito e viene applicato asettico bendaggio.

Nel periodo post operatorio di 1-2 giorni viene effettuato il controllo dai medici e indolore allacciatura. 

 

Plastica del prepuzio o il "metodo tedesco" del  circoncisione

  

Questi tipi di circoncisione maschile si usa abbastanza spesso ai adulti, a seguito dell'estensione o costringimento cicatriziale dell'ostio esterno del prepuzio o diventa impossibile la scoperta del glande.  

Se il paziente non vuole che i suoi genitali appaiono como"tagliati", il prepuzio non viene rimosso e viene scarificato in  4 posti. In cui le ferite vengono suturate trasversalmente il prepuzio diventa notevolmente più corto, e l'ostio  si espande. La testa del glande inizia ad aprirsi liberamente.

 

Tipi di circoncisione maschile durante l'intervento chirurgico

 

Ci sono diverse varianti di intervento chirurgico, tutto dipende dalla quantità di pelle che bisogna tagliare e dal posto da dove viene estirpata.

Dal punto di vista medico in questi casi, non c'è molta differenza, ma c'è anche il lato estetico - il risultato deve soddisfare il paziente.

La circoncisione minima è una dissezione di una piccola zona della pelle del pene per indicazioni medici quando il prepuzio è tropo lungo. Dopo questo intervento, il prepuzio continuerà a coprire la testa del glande.

Una circoncisione parziale, in cui la testa è leggermente aperta ad un terzo, avviene anche per indicazioni medici.

La circoncisione minima e parziale del prepuzio ad uomini per motivi religiosi non si considerano come vera circonsione.

La circoncisione libera o stretta, in cui la testa del glande viene aperto, ma una piccola parte del prepuzio resta in forma di piccola piega.

La circoncisione media o moderata è il metodo più comune di circoncisione. La testa del glande è sempre aperta, una piccola parte del prepuzio può rimanere.

La circoncisione stretta viene eseguita solo su esplicita richiesta del paziente. Dopo tale  intervento la pelle non rimane, il membro visivamente si dimenuisce e durante erezione la pelle si infila densamente.

 

Che cosa dovete sapere se avete preso il coraggio di fare intervento chirurgico? 

 

Fare gli esami prima dell'intarvento:

Per identificare eventuali controindicazioni alla circoncisione prima dell'intervento è necessario superare una seria di semplici esami preoperatori che indicherà un urologo. 

Svolgimento della circoncisione:

La circoncisione è una piccola operazione che può richiedere fino a 30 minuti e viene eseguita in condizioni ambulatoriali. Il metodo di anestesia viene scelto ad una consultazione preventiva con l'urologo. Su richiesta del paziente può essere scelta anestesia locale o anestesia endovenosa.

Il periodo postoperatorio:

Ulteriore osservazione e allacciatura  si svolgono in regime ambulatoriale.

Prima della dimissione dall'ospedale del paziente il medico dovrebbe dare le raccomandazioni complete per il trattamento e la cura dopo l'intervento chirurgico. La guarigione completa e la riabilitazione sesso avviene due settimane dopo l'intervento.

 

 

Comprare Cialis online senza ricetta in Italia e le sue alternative.

Lo sapevi che...

Secondo i dati approssimativi, la circoncisione viene fatta ad ogni quinto uomo nel mondo. Il più comune è nei paesi dove abitano musulmani ed ebrei.

Ti piace il nostro sito? Lascia il tuo commento

Stefania Delanza

Stefania ha lavorato presso un'azienda farmaceutica, conosce bene il mercato degli medicinali, siccome la sua madre è un medico di alto livello. Stefania conosce bene il tema medicinale, è molto intelligente ed è sempre disposta ad aiutare e dare le informazioni utili riguardanti la salute. Il suo hobby è il disegno, il quale Le aiuta di dimenticare dei problemi e dei turbamenti della vita. Stafania è un membro attivo della nostra famiglia farmaceutica.

Seguiteci su